lunedì 12 novembre 2012

Olive marinate o strinate: ricetta tipica delle Marche

Oggi sono particolarmente felice ... a dir la verità io sono sempre felice quando scrivo un post di cucina, perché ho la sensazione di trascorrere il mio tempo con tutti voi e giorno dopo giorno vi sente sempre più vicini. Sono sicura che sia superfluo dirvi che stamattina dedicherò il mio post alla meravigliosa rubrica "Cibo e regioni", quindi state pronti perché pubblicherò una ricetta tipica marchigiana: le olive marinate.  Lo so! Sono pronta per una bella tiratina di orecchie, ma per una volta perdonatemi: le olive non sono una verdura bensì un frutto. Però non ho potuto evitare di far rientrare questo delizioso prodotto della natura nel tema di questa settimana "Le verdure di stagione". 
Vi invito a visionare gli altri blog che fanno parte di questa iniziativa dove ognuno è rappresentante della propria regione e propone un piatto tipico della tradizione culinaria. 

CAMPANIA:  Pizza con friarielli e salsiccia
SICILIA: Pasta con i broccoli
TOSCANA: Minestrone di verdure
LOMBARDIA: Verze imbracate
VENETO: Tagliatelle alla trevisana
FRIULI VENEZIA GIULIA: Capuzi garbi
PIEMONTE: Cardi di Re Carlo Alberto  
EMILIA ROMAGNA: Torta di patate
TRENTINO ALTO ADIGE:   Ciapus Cott
PUGLIA: Recchietèdde e ccìme de rape che l’alìsce
LAZIO:   A tutta indivia... per un bel risotto tutto romano e per gli aliciotti della  cucina ebraico-romanesca
LIGURIA:  suppa de scucuzun e cou neigro  
UMBRIA: Crostini di cavolfiore con l’olio nuovo
MARCHE: Olive marinate
ABRUZZO:   Cioffa mbriica
VALLE D’AOSTA: “Zuppa alla valdostana con cavolo e fontina, Verdure sotto sale per l’inverno”
SARDEGNA:  Melanzanzane ripiene carne e pecorino sardo
BASILICATA:   Ciambotta
MOLISE:Mestecanza



E' sempre un problema quando si deve scegliere la ricetta da pubblicare per la rubrica "Cibo e regioni", perché esistono una marea di ricette tipiche della mia regione, ma penso che sia un dilemma per tutti noi che aderiamo a questa iniziativa.
Questa settimana il tema è vastissimo, le verdure di stagione ... e tanto per citarne qualcuna: i cavolfiori alla fanese, i "grugni" alla puretta, i finocchi gratinati, i cardi alla parmigiana, l'erba di campo,le coste di bietole pastellate, i broccoli con le alici, i porcini con la salsa tartufata o i porcini in graticola.
E tra tante prelibatezze io ho scelto le olive. Volete sapere perché? Adoro le olive e le considero un valido contorno; e visto che in questi giorni dove mi giro vedo gente che le raccoglie sia nei giardini che negli oliveti e nell'aria si avverte il pungente profumo dell'olio novello, ho pensato che fosse debito rendere omaggio a questo piccolo ma grande frutto.

  O L I V E M A R I N A T E

Kg. 1 di olive (Tipo leccino o raggiola)
gr. 40 di sale grosso
finocchi selvatico
aglio
scorza di arancia o di limone

Laviamo accuratamente le olive e lasciamole ad asciugare all'aria aperta per qualche giorno. Poniamole in un barattolo di vetro ed alterniamole al sale, ai pezzetti di finocchi selvatico, all'aglio e a qualche scorza di arancia. Lasciamo riposare per qualche giorno, poi iniziamo quotidianamente ad agitare il barattolo con le olive, cercando di mescolarle, ricordandoci di non chiudere mai ermeticamente il barattolo. Le olive saranno pronte per essere mangiate dopo un mese e si conservano per diverso tempo. Ai primi caldi, le olive ormai mature, le possiamo lavare, asciugare e conservare sottolio e in questo caso si mantengono anche un anno. Buon appetito!





Le olive così mantenute possono essere mangiate come contorno, ma si possono utilizzare anche per arricchire i sughi per la pasta, farcire le pizze, possono inoltre essere unite e cotte insieme ai cavolfiori, ed essere la base di diversi paté come il famoso pesto alle olive.
Purtroppo, come vedete anche dalla foto, le mie olive non sono pronte per essere mangiate, quindi non posso farvele sentire ma possiamo fare un assaggino del pane casereccio bruscato e condito con l'olio d'oliva novello appena uscito dal frantoio: D E L I Z I O S O ! 

27 commenti:

  1. Quest'olio sarà divino.. e il miglior modo di gustarlo è proprio sul pane:-9 complimenti per la ricetta, buona giornata, un abbraccio dalla Valle:-)

    RispondiElimina
  2. Ciao Sabrina, si vede che siamo confinanti, siamo spesso in sintonia, l'olio novello è una delizia, baci

    RispondiElimina
  3. Che bell'olio!!!!!E tesoro anch'io ero tentata dalle olive!!!Questo è il loro periodo e ce ne sono davvero di buonissime ....come le tue del resto!!!!!
    Grazie di aver pubblicato la ricetta...io pensando al frutto non ho avuto il coraggio...ma era davvero doveroso menzionarle!!!!!!!!!!!!
    Un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
  4. Non ci crederai, ma la mia nonna le preparavo cos', e a me piacevano moltissimo per quell'insieme di sapori e aromi che sapevano spigionare, per la consistenza un pò ascitta, ma sempre gradevole sotto i denti...mi hai riportato indietro di 30 anni!!

    ps hai ragione le Marche sono splendide!!

    RispondiElimina
  5. Con una ricetta così che ci aiuta agustare questo deliziosiìo frutto per tutto l'inverno non possiamo che approvare la tua scelta!
    Complimenti per il vostro olio novello, deve essere una delizia.
    Buona settimana.
    A presto

    RispondiElimina
  6. le olve marinate come resistere!! troppo buone sono peggio delle ciliegie! una bella ciotolina a me :D ciao cara buonissime!

    RispondiElimina
  7. le adoro si fanno anche da me e sono veramente meravigliose, solo che da me si fanno seccare completamente ma non ho idea di come si fanno dovrei chiedere a mio padre. Complimenti per le foto!

    RispondiElimina
  8. Felice anch'io di leggerti..sai che mia mamma le fà uguali?molto buone complimenti!!

    RispondiElimina
  9. è bello leggerti...e condividere con te le tue passioni!!!e queste olive sono stupende

    RispondiElimina
  10. questa è una ricetta che conosco benissimo e che amo alla follia. un bacione

    RispondiElimina
  11. Ottima scelta e bellissime foto come sempre. Mi segno la ricetta, anche se non ho la fortuna di abitare in un posto dove raccogliere le olive :( mi tocca sempre acquistarle, sperando di trovarle buone! Un bacio e grazie mille!!

    RispondiElimina
  12. Tesoro per me hai fatto una bellissima scelta! Io adoro le olive, ne mangerei anche un kg (come ho fatto ieri) quindi per me hai fatto una ricetta super!!
    bravissima davvero, le foto sono bellissime!!
    bacionii

    RispondiElimina
  13. Sabri, sicuro sia un frutto? Io le avrei considerate verdure! Che importa? Tanto so "bbbone". Adoro le olive condite e con quell'olio novello... una delizia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero anche io non sò mai quale ricetta scegliere :) Dimenticavo, hai scelto una super ricetta ;)

      Elimina
  14. Avevo due olivi (leccino)in giardino peccato che l'inverno scorso sono gelati... per qualche anno avevo messo in salamoia le olive, ma il risultato non è mai stato ottimale,proverei la tua versione con vero piacere...una bacione!

    RispondiElimina
  15. Ciao Sabrina non solo abbiamo usato la farina integrale ma abbiamo anche la stessa età.
    Non vedo l'ora di vedere le tue fette biscottate, così posso provarle anch'io.
    E' stato un piacere conoscerti e poi non siamo così lontane ..io vivo a Milano, a Fano ho dei conoscenti.
    Complimenti per il blog e per le tue belle ricette.
    A presto..
    Incoronata

    RispondiElimina
  16. Ma allora oggi è la giornata dei ricordi! Ricambio volentieri la visita e cosa trovo: delle olive che mio nonno che era solito passare le estati a fano a veva imparato a fare ogni anno di questo periodo faceva nei vasi! Mi unisco volentieri al tuo blog...già mi piace! ;)

    RispondiElimina
  17. deliziose le olive sono una cosa meravigliosa e la tua ricetta è strepitosa buona giornata

    RispondiElimina
  18. Buone, davvero deliziose e uno tira l'altro...Ciao.

    RispondiElimina
  19. Anche io cado nella rete dei ricordi.
    Le estati passate in Liguria (regno anch'essa di olive meravigliose) e ne facevo scorpacciate incredibili.
    Posso rimanere, quindi, insensibile di fronte a questo post? Mai.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  20. Che incanto!!!!!! Guardo e riguardo il tuo post, adoro le olive, ma qui da me, posso solo acquistarle!!! Complimenti!!!!
    Un abbraccio e a presto!!!!

    RispondiElimina
  21. Hello!
    After visiting your blog, I invite you to join us in the "International Directory Blogspot".
    "International Directory Blogspot" It's 159 Countries and 5920 Websites !
    Missing yours join us
    If you join us and follow our blog, you will have many more visitors.
    It's very simple, you just have to follow our blog, enter your Country and your blog url in a comment, and you will be automatically integrate into the Country list.
    We are fortunate to be on the Blogspot platform that offers the opportunity to speak to the world and to share different passions, fashion, paintings, art works, photos, poems.
    So you will be able to find in different countries other people with passions similar to your ones.
    I think this community could also interest you.
    We ask you to follow the blog "Directory" because it will give you twice as many possibilities of visits to your blog!
    Thank you for your understanding.
    Please follow our blog, it will be very appreciate.
    I wish you a great day, with the hope that you will follow our blog "Directory".
    After your approval to join us, you will receive your badge
    We ask that you follow our blog and place a badge of your choice on your blog, in order to introduce the "directory" to your friends.
    Regards
    Chris
    I follow your blog, I hope it will please you
    To find out more about us, click on the link below:
    http://world-directory-sweetmelody.blogspot.com/

    Ciao!
    Dopo aver visitato il tuo blog, ti invito ad unirti a noi nella "International Directory Blogspot", che comprende 159 Paesi e migliaia di blog.
    Se ti registri e diventi nostro follower, potrai avere molte visualizzazioni in più.
    è molto semplice registrarsi: devi soltanto seguire il nostro blog e commentare con il nome del tuo Paese e l'URL del tuo blog e sarai automaticamente inserito nella lista di quello stato.
    Siamo fortunati ad essere sulla piattaforma di Blogspot che ci offre l'opportunità di parlare al mondo e di condividere le diverse passioni, mode, disegni, opere d'arte, foto e poesie.
    In questo modo potrete trovere in altri paesi altre persone con le vostre stesse passioni.
    Penso che questa community potrebbe interessarti.
    Ti chiediamo di seguire la "directory": seguire il nostro blog offrirà al tuo blog il doppio delle possibilità di visualizzazione,
    Grazie per la tua attenzione, apprezzeremo la tua iscrizione.
    Ti auguro buona giornata, con la speranza di ritrovarti tra i followers della "Directory".
    QUando ti registrerai, riceverai il tuo badge.
    Tanti saluti,
    Chris
    Io sono tuo follower, spero che ti faccia piacere!
    Per scoprire di più sulla "Directory", clicca il link sottostante:
    http://world-directory-sweetmelody.blogspot.com/

    RispondiElimina
  22. Ciao Sabri, le olive si prestano ad un'infinità di ricette una più sfiziosa dell'altra! Queste devono avere un saporino niente male... un abbraccio a presto

    RispondiElimina
  23. A chi lo dici anche io ogni volta sono in crisi con la preparazione perchè ho sempre tante ricette da voler condividere con voi....
    queste tue olive sono meravigliose! le adoro! .... vogliamo parlare di quell'ottimo olio novello??

    RispondiElimina
  24. Ma come si fa ad aspettare un mese per poterle gustare?! E' un'attesa dura... :-)
    Hanno un aspetto buonissimo.

    RispondiElimina
  25. frutto o verdura....le olive sono irresistibili!!!!
    io ne faccio scorpacciate, non mi stanco mai di mangiarle!
    e questa tua ricetta è favolosa!
    bacioni

    RispondiElimina
  26. Ma frutti o verdure...questa ricetta è superba mia cara!!!sono irresistibili davver come dice la nostra amica Donaflor!!Un bacione cara!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...