mercoledì 1 aprile 2015

Colomba di Pasqua farcita in versione salata

Ragazzi ... carta e penna! Ops, copia e incolla! 
Comunque se vi va prendete nota di questa ricetta della colomba di Pasqua in versione salata: bella da vedere e buona da mangiare



Ingredienti

gr. 600 di farina
5 uova
gr. 40 di lievito di birra
gr. 100 di parmigiano grattugiato
gr. 100 di latte intero
sale e pepe
gr 40 di olio extravergine

per la farcitura 
a piacere
tonno e carciofini
olive taggiasche e salame piccante
speck e emmenthal
2 uova

per decorare

olive verdi denocciolate
pepe rosa
mandorle pelate

Sulla spianatoia poniamo la farina con il parmigiano grattugiato, versiamo al centro le uova, l'olio, e il lievito, precedentemente sciolto nel latte tiepido. Mescoliamo leggermente ed uniamo per ultimo il sale e il pepe. Impastiamo fino ad ottenere una massa liscia e compatta. Lasciamo lievitare per circa un'ora in un luogo caldo e lontano da correnti d'aria. 
 Trascorso questo periodo dividiamo il nostro impasto in sei panetti e lasciamo lievitare nuovamente per mezz'ora coperti da un canovaccio.




Nel frattempo prepariamo le farciture che possono essere scelte in base alle nostre preferenze: olive, tonno, salame, prosciutto cotto, carciofi sott'olio, speck.


Stendiamo 5 panetti ottenendo dei rettangoli di circa cm.15x25 e procediamo alla farcitura



Arrotoliamo ogni rettangolo e dividiamo al centro. Facciamo questa operazione con tutti e cinque i rettangoli ottenendo per ognuno due tranci pronti per essere posizionati ai lati o nelle ali di uno stampo a forma di colomba




Dividiamo il sesto panetto in due parti: una parte ci servirà per le decorazioni finale e l'altra la stendiamo a forma di disco che farciamo. La chiudiamo formando una palla e la poniamo al centro della nostra colomba

Poniamo sopra due uova e le decorazioni realizzare con l'impasto. 





Lasciamo lievitare per circa 2 ore, pennelliamo con l'albume d'uovo e decoriamo a piacere con le olive verdi, mandorle pelate, pepe rosa e foglie di alloro


Inforniamo a 180° per 1 ora e ricordiamoci di coprirla con la carta forno durante la cottura per evitare che si colorisca troppo nella parte superiore.


      Ed ecco la nostra colomba appena sfornata. Buon appetito!




Un piccolo assaggio per tutti voi che oggi giorno mi seguite in questo piccolo blog. Buona Pasqua



10 commenti:

  1. Ciao! sono magnifiche!!! Che pensata geniale hai avuto e quante versioni ci proponi!! Complimenti, non sapremmo prprio quale scegliere...magari ci proviamo a farle però!!

    RispondiElimina
  2. Le tue ricette sono sempre uno spettacolo ! Complimenti !

    RispondiElimina
  3. davvero molto piacevole questa idea della colomba salata una magnifico lavoro e un ottima idea per la pasqua

    RispondiElimina
  4. che bella, davvero un incanto
    amelie

    RispondiElimina
  5. bellissima idea che copierò! buona Pasqua Laura

    RispondiElimina
  6. ho visto una colomba salata simile su una rivista recentemente. Beh... la tua è moooooooooolto più bella! bravissima

    RispondiElimina
  7. Che bellissima idea, compimenti!!!

    RispondiElimina
  8. E' veramente stupenda questa idea bravissima

    RispondiElimina
  9. Bella versione. Complimenti
    Auguri di Serena pasqua

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...